A Torino ToHandbike, bike sharing dedicato agli utenti con disabilità

Torino – Giovedì scorso, sulla nuova pista ciclabile di via Nizza è stato ufficializzato il primo servizio di bike sharing dedicato agli utenti con disabilità. Il progetto, avviato nel 2015, è sviluppato da ToBike e Città di Torino con l’Associazione Italiana Paralisi Spastica e il contributo di Compagnia di Sanpaolo. Presenti la sindaca Chiara Appendino e l’assessora alla viabilità Maria Lapietra. Per il momento la sperimentazione prevede nove particolari biciclette che possiamo definire “a pedalata manuale”, di cui sei sono Handbike, mentre le restanti tre sono Easybike, a cui è possibile attaccare la carrozzina.

Per accedere al ToHandBike, gli utenti dovranno iscriversi al servizio [TO]Bike in modo da poter prenotare gratuitamente la propria bicicletta per un periodo di 3 giorni consecutivi. Per un tempo di utilizzo più lungo (fino a un massimo di 7 giorni) si dovrà invece pagare una tariffa di 3 euro al giorno, che verranno scalati dal credito presente sull’abbonamento. Il mezzo sarà recapitato presso l’indirizzo indicato in fase di registrazione dall’utente e successivamente ritirato al termine del noleggio.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com