Milazzo, donna aggredita da un pitbull a Fiumarella. Operata é fuori pericolo

Un pitbull di proprietà, ha aggredito una donna di 62 anni a Fiumarella, nei pressi delle case popolari Iacp. L’episodio è avvenuto, ieri sera, verso le 20. La donna è stata trasportata d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale Fogliani dove, a causa della gravità delle ferite, è stata subito richiesto un intervento chirurgico al torace.

Stamattina i vigili urbani si sono recati sul posto per identificare il proprietario dell’animale che, secondo una prima ricostruzione, si aggirava nella strada interna di Fiumarella senza alcun tipo di controllo, museruola e accorgimenti necessari vista la taglia dell’animale, ricordiamo che :

A norma di legge, chiunque si rechi all’esterno della propria abitazione deve avere sempre con sé una museruola, rigida o morbida, “da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali su richiesta delle autorità competenti”.

Questo vuol dire che, se siamo in passeggiata senza avere con noi la museruola e un vigile ci ferma per un controllo, siamo passibili di multa. Questo tuttavia non significa che il cane debba indossarla sempre. Tornando al fatto, ad intervenire in difesa della donna alcuni residenti che hanno evitato il peggio.

L’animale apparterebbe ad un abitante della zona, non è nuovo ad aggressioni del genere. Intanto in città ci sono state anche casi di randagismo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com