Ora è vietato lasciare il cane sul balcone: c’è multa da 500 euro

L’articolo 727 del Codice Penale dice chiaramente che “Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze”. In effetti non sarebbe reato tenere il proprio cane sul balcone, a meno che il quattro zampe non soffra.

In questo periodo dell’anno poi le temperature potrebbero raggiungere valori molto elevati, e lasciare un animale al sole, con poca acqua per diverse ore, se non addirittura per un giorno intero, può arrivare a costituire reato. Ne è consapevole Laura Bocchi, consigliere comunale di Verona e delegata alla Tutela degli animali, che a seguito di numerose segnalazioni da parte dei cittadini ha deciso di introdurre un nuovo regolamento che vieta di lasciare il proprio animale su terrazzi e balconi per un tempo troppo lungo. La multa parte da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro. Sanzionati anche i padroni che lasciano le loro bestiole nei sottoscala e nei cortili condominiali.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com