Fogna a mare tra Capo d’Orlando e Gioiosa Marea, incontro a Brolo

Brolo – Venerdì 21 giugno alle 16.30 nella sede comunale il sindaco Pippo Laccoto ospiterà i colleghi dei paesi limitrofi per discutere della qualità dell’acqua del mare e, in particolare, della presenza di chiazze sospette, spinte dalle correnti lungo tutto il litorale nei giorni scorsi. Hanno accolto l’invito i sindaci di Capo d’Orlando, Franco Ingrillì, di Piraino, Maurizio Ruggeri e di Gioiosa Marea, Ignazio Spanò.

La decisione è giunta dopo le diverse segnalazioni effettuate negli ultimi giorni da cittadini e turisti, sia a mezzo social che personalmente, agli amministratori del territorio circa la presenza, nel tratto di mare compreso tra Gioiosa Marea e Capo d’Orlando, di macchie scure o schiumose visibili a pelo d’acqua, che fa temere lo sversamento in mare di sostanze nocive o liquami.

“Davanti ad una seria problematica che ha interessato, in passato, ed interessa, ancora, tutta la costa tirrenica, si cercherà di agire comprensorialmente, collaborando con le varie amministrazioni vicine e coinvolgendo velocemente e con fermezza tutte le autorità competenti. Il mare è un bene di tutti, da salvaguardare.” dichiara con un post l’amministrazione comunale di Piraino, sulla pagina facebook del Comune.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com