Genova, dorme in piazza: multa di 200 euro a un clochard

Un senzatetto è stato multato di 200 euro dai vigili di Genova perché dormiva in una piazza in centro. A sollevare il caso la “San Marcellino Opera”, che si occupa di clochard. Il regolamento cittadino prevede, infatti, sanzioni per chi bivacca “su gradini, scalinate dei monumenti, dei luoghi destinati al culto di importanza culturale, storica e architettonica”. “L’ingiustizia sociale è una bestemmia”, spiegano dall’associazione.”Alle 22.00 circa del 4 luglio 2019, in virtù dell’articolo 28 comma 1 del regolamento di Polizia Urbana, una persona in condizione di senza dimora è stata multata”, si legge in un post di denuncia dell’associazione “San Marcellino Genova Opera sociale Gesuiti” commentando il verbale con le parole di don Lorenzo Milani (“L’ingiustizia sociale è una bestemmia”).

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com