Lecco, aveva il reddito di cittadinanza, ma lavorava in nero al ristorante

Non solo il meridione, ci troviamo a Lecco dove una donna, pur beneficiando del reddito di cittadinanza che si può ottenere solo se si è disoccupati, lavorava in nero nel locale. Per questo motivo è stata denunciata dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro del capoluogo, mentre la titolare dell’esercizio è stata multata per la mancata regolarizzazione contrattuale e per il mancato rispetto del Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (mancato aggiornamento del Documento di valutazione rischi).

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com