C.da Maina di Naso sarà messa in sicurezza

Naso – L’on. Antonella Papiro, Portavoce del Movimento 5 Stelle, dichiara: “Riguardo alla lotta al dissesto idrogeologico, stiamo dando serenità agli abitanti, garantendo al contempo sicurezza e incolumità. Dei 12 interventi previsti nella Regione Siciliana dal Piano nazionale contro il dissesto idrogeologico, ben 8 saranno in provincia di Messina ed uno inciderà sulla vivibilità e sulla sicurezza dei cittadini di Contrada Maina a Naso, nel messinese, siamo davvero soddisfatti di questo risultato, da tempo stavamo seguendo la questione che aveva causato non pochi disagi ai residenti. Dopo aver sburocratizzato le procedure con il Decreto Cantiere Ambiente, riducendo i tempi a soli 3 mesi (prima erano necessari mediamente 24 mesi per approvare un progetto), il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa nel documento relativo al Piano Stralcio 2019, ha inserito gli interventi che Regioni e Province autonome hanno ritenuto essere di più celere attuazione, a prescindere dal livello di progettazione disponibile, e che sono necessari per la tutela della sicurezza della popolazione del territorio” spiega la parlamentare del Movimento 5 Stelle.

“Siamo molto soddisfatti del finanziamento ottenuto – risponde il sindaco di Naso Daniele Letizia – perché consentirà d’intervenire celermente nel ripristino di un’essenziale arteria viaria del nostro territorio, ormai interrotta da otto lunghi anni, e che darà una risposta concreta alle esigenze di sicurezza dei cittadini, garantendo, al contempo, anche la piena funzionalità del versante in frana, sul quale insistono numerosi immobili di privati. Riconosco personalmente il merito al Governo nazionale di avere finalmente affrontato con il giusto piglio pratico una delle problematica più gravi che colpisce fatalmente i nostri territori, ovvero quella del profuso dissesto idrogeologico. La mia Amministrazione – continua il sindaco – non ha lesinato risorse ed impegno per ovviare ai grandi disagi provocati dal movimento franoso che ha interessato la contrada Maina, tanto da avere provveduto, con propri fondi, al finanziamento dell’intero iter di progettazione, sino a portarlo ad uno stadio di esecutività. Una scelta azzeccata, che ci ha permesso di accelerare i tempi, pertanto, i lavori oggi sono immediatamente cantierabili e questo significa che, una volta espletate le gare per l’affidamento dell’appalto, potremo iniziare subito i lavori. Infine, ritengo doveroso rivolgere un sincero ringraziamento all’On. Antonella Papiro, interlocutore sempre attento e disponibile a collaborare per il bene della nostra comunità locale, attraverso il cui interessamento è stato possibile il finanziamento di un’opera che i cittadini si attendevano da anni.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com