Custode palestra comunale: indignazione per gogna mediatica di “Vento dello Stretto”

Messina – Il movimento Vento dello Stretto esprime piena solidarietà al custode dell’ex Gil, vittima della gogna mediatica causata dal Sindaco di Messina Cateno De Luca. Tutti vogliamo dipendenti efficienti ed operativi, sul luogo di lavoro bisogna dare il 100%. Esistono norme e regolamenti per sanzionare comportamenti sbagliati e premiare, al contempo, comportamenti virtuosi: questi strumenti legali vanno attivati senza spettacolini di sorta! Il primo cittadino dovrebbe rendersi conto delle conseguenze derivanti dal gettare continuamente in pasto ai leoni dei social network i cittadini.

Fonte: pagina facebook Vento dello Stretto

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com