Al via la stagione 2019/2020 del Teatro Mandanici

Barcellona P.G. – “Tale e Quale Showman”, il varietà-cabaret firmato Manlio Dovì, fatto di battute fulminanti e imitazioni esilaranti, musica e balletti, inaugurerà sabato 26 ottobre alle ore 21 la Stagione 2019/2020 del Teatro Mandanici, che vedrà on stage anche Renato Carpentieri, Raul Bova e Rocio Munoz Morales, Massimo Lopez, Tullio Solenghi e Nancy Brilli, i virtuosi del Balletto di San Pietroburgo e i musicisti della Banda musicale Placido Mandanici.

Dopo “Tale e Quale Showman”, in cartellone: “La tempesta” di Shakespeare (30 novembre 2019, ore 21) per la regia di Roberto Andò con Renato Carpentieri e con Giulia Andò, Filippo Luna, Vincenzo Pirrotta, Paolo Briguglia, Fabrizio Falco, Paride Benassai Gaetano Bruno; “Love letters” (21 dicembre 2019, ore 21) per la regia di Veruska Rossi con Raul Bova e Rocio Munoz Morales; il Gran Concerto di Fine Anno (26 dicembre 2019, ore 18:30) della Banda musicale Placido Mandanici diretta dal maestro Bartolo Stimolo, “Il Lago dei Cigni” del Balletto di San Pietroburgo (19 gennaio 2020, ore 21); Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show (13 febbraio 2020, ore 21); “A che servono gli uomini” (12 marzo 2020, ore 21), la commedia di Iaia Fiastri con Nancy Brilli, con musiche di Giorgio Gaber e regia di Lina Wertmüller.

Per il ciclo “Teatro in famiglia” andranno in scena il mimo e illusionista Oscar Brizzi con “Il Mago di Oz nel Paese delle Meraviglie” (10 novembre 2019, ore 18), “Giufà, un viaggio per conoscere, per capire, per crescere” (26 gennaio 2020, ore 18) del Centro Studi Artistici, per la regia di Carmelo R. Cannavò, e “La gazza ladra” (22 marzo 2020, ore 18), spettacolo con la regia di Emanuele Gamba, ispirato all’opera di Luzzati e alle musiche di Rossini.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com