Palermo – Da uno studio fatto dall’Osservatorio sui Rifiuti da parte dell’assessorato all’Energia della Regione Siciliana, emergono dati confortanti circa le percentuali della differenziata che non sono fermi in Sicilia al 21%. Questo dato è errato perchè si riferisce al 2017. Oggi, secondo gli ultimi dati di aprile pubblicati sul sito del dipartimento regionale Acqua e rifiuti, siamo al 38,35%.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com