Arriva la decima sconfitta stagionale per l’Orlandina Basket perdendo al Forum contro la capolista Biella. I piemontesi dimostrano un avvio “soft” in partita e i paladini giocano un discreto primo quarto chiuso sul 23-21. Nel secondo periodo, però esce fuori l’aggressività della capolista del girone Ovest di A2 infliggendo un parziale complessivo di 22-13, allungando il gap di vantaggio a 11 punti. Dopo l’intervallo lungo, i padroni di casa gestiscono la situazione portandosi al massimo vantaggio di +17 e chiudendo il parziale prima dell’ultimo mini intervallo di 14 punti avanti. Ultimo periodo di marca Capo d’Orlando che a 2:51 dalla sirena dimezza lo svantaggio a 7 punti, salvo poi perdere ogni certezza di rimonta sull’ alley-oop di Polite Junior su una rimessa laterale che mette il punto esclamativo sulla vittoria di Biella, la quale resta capolista del campionato e giocherà le Final Eight di Coppa Italia LNP da favorita; per L’Orlandina invece, è un bilancio negativo (mai così negativa la serie nei campionati di serie A2): 3 vittorie in 13 partite, la squadra dei titolari non ingrana ancora e gli americani sono messi in discussione: specialmente Brice Johnson. Prossimo turno 1a giornata di ritorno con Biella ancora impegnata tra le mura amiche nel derby contro Basket Torino; mentre l’Orlandina tornerà a giocare al PalaFantozzi ospitando Latina Basket.

Cronaca partita: Coach Galbiati manda sul parquet il seguente quintetto: Saccaggi,Bortolani,Donzelli,Polite Junior,Omogbo; coach Sodini risponde con: Marco Laganà,Kinsey,Bellan,Lucarelli,Johnson. E’ un’Orlandina subito in palla quella che entra sul parquet determinata e vogliosa e che dopo una tripla di Kinsey mette subito il naso avanti 7 a 2. Ci pensa Giordano Bortolani con una tripla delle sue a chiudere il break e a dettare la linea. Biella fa fatica soprattutto in difesa contro l’atletismo di Johnson. Partita di contatti questa e al secondo fallo sia Bortolani e Kinsey si accomodano in panchina, chi patisce di più è l’Orlandina con Biella che rientra in partita e impatta due volte sul 15 e sul 17 pari. Ci vuole una tripla di Ed Polite per mettere il naso avanti per Biella, vantaggio poi difeso con le unghie e i denti da Pollone che segna anche l’ultimo punto per Biella di questo primo quarto. Dopo un bel canestro di Ed Polite in versione deluxe l’Orlandina rientra e anzi mette il naso avanti con un mini parziale di sei a zero, ci pensa Barbante a aumentare il gap con sette punti consecutivi di cui due triple, Johnson cerca di ricucire lo strappo ma ogni volta che gli ospiti si avvicinano Biella mantiene le distanze con Saccaggi, e dopo un’altra tripla di Massone Biella va in doppia cifra di vantaggio che tiene fino all’intervallo lungo (45 – 34). Al rientro in campo Orlandina aumenta la difesa ma per Sodini aumentano a dismisura anche i falli saranno 32 alla fine della partita, questo fa fare diversi viaggi in lunetta ai biellesi ma le polveri sono bagnate con 14 tiri sbagliati dalla linea della carità. Biella va a strappi, alterna palle perse a canestri impossibili con una tripla di Ed polite in step back e un Lombardi molto ben reattivo che chiude con un gioco da tre l’ultimo quarto con un più 15 che sembra determinato. Chi non si arrende è però Marco Laganà, detta i tempi, ruba palloni e segna da tre. L’Orlandina arriva fino al meno sette quando mancano tre minuti. Ci vuole il miglior Saccaggi che in contropiede e poi con un alley up per Ed Polite a chiudere la contesa. Finisce 88-74 per la Pallacanestro Biella.

dichiarazioni coach in sala stampa:

Coach Paolo Galbiati dichiarazioni
  • (Forum):
  • PALLACANESTRO BIELLA – ORLANDINA BASKET [88-74]
  • Ed Polite jr [BIE]: 20 punti, 9 rimbalzi, 2 stoppate, 2 palle recuperate, 3 assist [35 valutazione];
  • Lorenzo Saccaggi [BIE]: 11 punti, 2 palle recuperate, 6 assist [16 valutazione];
  • Emmanuel Omogbo [BIE]: 17 punti, 13 rimbalzi, 2 assist [24 valutazione];
  • Daniel Donzelli [BIE]: 4 punti, 5 rimbalzi;
  • Giordano Bortolani [BIE]: 11 punti, 2 rimbalzi;
  • Eric Lombardi [BIE]: 12 punti, 6 rimbalzi [11 valutazione];
  • Simone Barbante [BIE]: 7 punti;
  • Matteo Pollone [BIE]: 3 punti, 3 rimbalzi, 2 palle recuperate;
  • Federico Massone [BIE]: 3 punti, 5 rimbalzi, 4 assist;
  • Brice Johnson [ORL]: 15 punti, 7 rimbalzi;
  • Tarence Kinsey [ORL]: 18 punti, 6 rimbalzi, 5 palle recuperate [18 valutazione];
  • Jacopo Lucarelli [ORL]: 4 punti, 6 rimbalzi;
  • Marco Laganà [ORL]: 17 punti, 5 rimbalzi, 2 palle recuperate, 6 assist [13 valutazione];
  • Simone Bellan [ORL]: 7 punti, 2 assist;
  • Joseph Mobio [ORL]: 7 punti, 2 rimbalzi, 2 palle recuperate;
  • Lorenzo Querci [ORL]: 3 punti;
  • Andrea Donda [ORL]: 3 punti, 3 rimbalzi;
  • le altre partite:
  • Domenica 15 dicembre:
  • Eurobasket Roma – Napoli Basket [85-82]
  • Latina Basket – Scafati [76-77]
  • NPC Rieti – Casale Monferrato [82-58]
  • Basket Torino – Pallacanestro Trapani [96-73]
  • Fortitudo Agrigento – Tortona [74-63]
  • Basket Bergamo – Blu Treviglio [64-82]
Tabellone definitivo della Coppa Italia LNP 2020

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com