Nella prima giornata di ritorno del campionato di Serie A2 girone OVEST, L’Orlandina basket ottiene una delle migliori prestazioni stagionali, battendo Latina Basket. Nel primo quarto, i paladini dopo un avvio poco fluido, appena trovano il primo vantaggio provano subito a mettere vantaggio, difendendo a rimbalzo e ripartendo veloci in contropiede, dettando i ritmi del match che si chiude 22-18 al 10 minuto. Nel secondo periodo, allungo importante sul parziale di 17-11 che mette doppia cifra di vantaggio per gli uomini di coach Sodini, ma Latina è brava a ricucire lo strappo generato, tornando sotto di 4 lunghezze ad 1:05 dall’intervallo lungo, contro offensiva di Capo d’Orlando che proprio in quel minuto mancante, firma il + 9, chiudendo il parziale sul 21-16. Il terzo periodo tiene sempre l’Orlandina avanti, trascinati dai 2 americani Kinsey e Johnson: parziale vinto 17-16. Ultimo quarto è da allungo decisivo sul +12 paladino, che tocca anche il massimo vantaggio sul + 17 e partita sui titoli di coda a 35 secondi. Finisce 87-73 con Capo d’Orlando che per Natale si regala una vittoria molto importante per rilanciarsi in questo girone di ritorno, cercando quella continuità di risultati interni (seconda vittoria consecutiva) che le permetterebbe di risalire la classifica; per Latina è un momento difficile: quarta sconfitta consecutiva (ultima vittoria datata 24 novembre contro Trapani in trasferta) anche se la classifica non la condanna a perdere posizioni, restando tra le migliori 8 di questo campionato. Prossimo turno, Orlandina impegnata in trasferta al PalaRuffini contro Basket Torino; mentre Latina tornerà tra le mura amiche ospitando Basket Napoli.

Cronaca partita: il quintetto base di coach Sodini resta il seguente: Marco Laganà,Kinsey,Bellan,Lucarelli,Johnson; coach Gramenzi lancia in campo: Musso,Raucci,Cassese,Bolpin,Pepper. Parte benissimo Capo d’Orlando con ottimo gioco d’attacco e una buonissima pressione difensiva, Latina è un diesel e tenta di rispondere colpo su colpo ai padroni di casa, ma gli americani dell’Orlandina continuano a produrre canestri e chiudono il primo periodo sul 22-18. Dalton Pepper ed Alessandro Cassese in avvio di secondo periodo provano a impattare i paladini, ma ancora una volta la coppia a stelle e strisce di coach Sodini ben spalleggiata da Marco Laganà trova il momentaneo massimo vantaggio (+11, 35-24 al 5′ ) . Tarence Kinsey continua a battere il ferro caldo e  porta i suoi sul +9 di fine quarto (43-34). Latina, prova a cambiare passo in avvio di secondo tempo, ma Kinsey e compagni non sono della stessa opinione e riprendono a macinare gioco. Il duo Davide Raucci – Bernardo Musso trascina Latina al -4. La squadra si coach Sodini però non demorde e al 30′ centra il +10 (60-50). Gli ospiti arrivano fino al -6 al 36’, ma  le schiacciate di un indemoniato Brice Johnson e di Simone Bellan scrivono la parola fine sul match meritatamente vinto da Capo d’Orlando.

dichiarazioni dei coach

  • (PalaFantozzi):
  • ORLANDINA BASKETLATINA BASKET [87-73]
  • Brice Johnson [ORL]: 23 punti, 21 rimbalzi, 3 assist [37 valutazione];
  • Lorenzo Querci [ORL]: 5 punti, 2 palle recuperate;
  • Tarence Kinsey [ORL]: 22 punti, 3 rimbalzi, 2 palle recuperate, 3 assist [27 valutazione];
  • Marco Laganà [ORL]: 16 punti, 6 rimbalzi, 7 assist [20 valutazione];
  • Simone Bellan [ORL]: 6 punti, 5 rimbalzi, 3 assist;
  • Andrea Donda [ORL]: 1 punto;
  • Jacopo Lucarelli [ORL]: 9 punti, 6 rimbalzi [10 valutazione];
  • Joseph Mobio [ORL]: 4 punti, 2 stoppate;
  • Giancarlo Galipò [ORL]: 1 punto, 2 palle recuperate, 3 assist;
  • Bernardo Musso [LAT]: 16 punti, 6 rimbalzi, 2 stoppate, 4 palle recuperate, 5 assist [16 valutazione];
  • Davide Raucci [LAT]: 8 punti, 5 rimbalzi, 4 assist [11 valutazione];
  • Riccardo Bolpin [LAT]: 9 punti, 4 rimbalzi, 2 assist;
  • Dalton Pepper [LAT]: 28 punti, 5 rimbalzi, 3 palle recuperate, 2 assist [23 valutazione];
  • Alessandro Cassese [LAT]: 8 punti, 2 rimbalzi, 4 assist;
  • Gabriele Romeo [LAT]: 4 punti, 4 rimbalzi;
  • le altre partite:
  • Domenica 22 dicembre:
  • Tortona – Eurobasket Roma [66-65]
  • Blu Treviglio – Pallacanestro Trapani [70-59]
  • Basket Napoli – NPC Rieti [79-68]
  • Pallacanestro Biella – Basket Torino [83-71]
  • Casale Monferrato – Fortitudo Agrigento [85-76]
  • Scafati – Bergamo [117-84]
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com