Londra, 20enne si lancia sui passanti con un machete: 3 feriti | Assalitore era già stato condannato per terrorismo

Un 20enne armato, pare di un machete, ha assalito diverse persone a Londra prima di essere ucciso dalla polizia metropolitana. E’ accaduto nel quartiere di Streatham. Tre persone sono rimaste ferite, una sarebbe in pericolo di vita. Scotland Yard indica la pista del terrorismo di matrice “islamica” come possibile movente dell’aggressore. L’assalitore, Sudesh Amman, era da poco uscito di prigione, dove si trovava per reati legati al terrorismo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com