In Sicilia 18 casi positivi al coronavirus, vertice alla Regione Siciliana

Si punta ad aumentare i posti in terapia intensiva

Aumenta il numero dei contagiati da coronavirus in Sicilia: i casi adesso sono diciotto, 15 dei quali asintomatici. Lo ha reso noto l’assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza durante il tavolo di coordinamento tra Regione, Anci, prefetture, protezione civile, città metropolitane.

Si tratta di casi collegati al focolaio lombardo, mentre un cospicuo gruppo è costituito da docenti di Catania che hanno partecipato ad un incontro a Udine.

Dall’inizio dei controlli, come ha spiegato la Regione in una nota, i laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) hanno effettuato 367 tamponi, di cui 349 negativi. Al momento, quindi, sono stati trasmessi all’Istituto superiore di sanità 18 campioni, di cui quattro già validati (tre a Palermo e uno a Catania). Risultano ricoverati 5 pazienti (tre a Palermo e due a Catania), mentre 13 sono in isolamento domiciliare.  Il prossimo aggiornamento ufficiale da parte della Regione sarà diffuso domani.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com