Messina, a Patti e Brolo 4 persone denunciate per violazione delle disposizioni Coronavirus

Linea dura contro chi non rispetta il decreto

Nessuna tolleranza e rispetto per il decreto. Si potrebbe sintetizzare con questa frase l’adempimento dello stesso che in tutto il territorio stanno facendo osservare gli enti preposti.

Nei pressi del casello autostradale di Brolo, i Carabinieri hanno fermato una coppia di giovani, provenienti dalla provincia Catania, i quali non avevano la prescritta autocertificazione ed hanno giustificato il loro spostamento giustificandolo alla necessità di reperire un negozio aperto per fare riparare lo smartphone.

A Patti invece, i Carabinieri hanno controllato un fuoristrada con a traino un cavallo legato da una corda, senza alcuna documentazione e privi anche della autocertificazione con la quale giustificavano il proprio spostamento, essendo anche di un paese al di fuori del proprio comune di residenza.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com