La propagazione masrapida del Sars-CoV-2 nei Bundesländer tedeschi e la decisione di Angela Merkel

Angela Dorothea Merkel
Cancelliera federale della Germania

“Questo è un appello a tutti”: la Baviera e la Saarland stanno chiudendo le scuole( titolo) La cancelliera Merkel chiede di evitare i contatti sociali e di restringere la movida tedesca. In Baviera e nella Saarland chiudono scuole e asili. Ciò è accaduto a causa della situazione della Saarland come confine con l’area a rischio del Grand Est in Francia, ha detto la Cancelleria di Stato venerdì sera. Le strutture rimarranno quindi chiuse fino alla fine delle vacanze di Pasqua.

Germania

 L’assistenza per l’ emergenza alle famiglie è indubbiamente assicurata. Ciò dovrebbe rallentare la diffusione del virus. L’ambasciata francese in Germania ha dichiarato che a Haut-Rhin, nella zona a rischio del Grand Est, giovedì 359 persone infette avevano infettato circa il 61% delle infezioni confermate nella regione. Secondo il Robert Koch Institute, 14 persone sono state testate positivamente per Sars-CoV-2 nella Saarland giovedì sera .Nella lotta contro il corona virus, il governo federale e gli stati federali hanno spinto per la sospensione di eventi “non necessari” con meno di 1.000 partecipanti. “Questo è un appello a tutti”, ha detto la Merkel. Coronavirus Sars-CoV-2: sesto deceduto per covid-19 in Germania(sottotitolo)L’ epidemia avrà anche gravi conseguenze drastiche  nel sistema economico, ha affermato la Merkel. “Questa è una sfida sconosciuta per noi”, ha dichiarato la Merkel. “Abbiamo a che fare con un focolaio dinamico, il che significa che il numero di persone infette sta aumentando molto rapidamente”.
Un 78enne è morto nel pomeriggio del 12 marzo di polmonite in un ospedale di Heinsberg , come ha detto il circolo nella Renania settentrionale-Vestfalia particolarmente colpito dall’epidemia. Non è ancora noto dove il paziente sia stato infettato dal virus. È la quarta morte delcovid-19 in NRW .

Germania – Kindergarten (Scuola infanzia)


Coronavirus Sars-CoV-2: il virologo avverte di “un disastro naturale a rallentatore”(sottotitolo): il virologo di Berlino Christian Drosten avverte che la Germania non è abbastanza veloce e determinata a reagire tempestivamente al Sars-CoV-2. “Ci stiamo imbattendo contro una minaccia alquanto tenebrosa, un disastro naturale che sta accadendo a rallentatore”, ha avvertito il professore Charité mercoledì (11 marzo 2020) in un podcast NDR. Se non si riconoscono questi segni, si vogliono fare ulteriori compromessi e si lasciano decisioni serie a individui come un medico ufficiale, “allora potremmo imbatterci nella stessa situazione dell’ Italia”, ha detto Drosten. “Se non facciamo nulla, non lo faremo meglio degli italiani. Quindi peggioreremo la situazione rispetto agli italiani “, ha detto. Non considerava le terrificanti notizie dall’Italia come un allarmante, ma una realtà. Gli eventi non necessari devono essere annullati e il danno finanziario “in qualche modo assorbito” e protetto i gruppi vulnerabili. La Germania ha un vantaggio di circa 4-6 settimane, ha dichiarato Drosten. 
Finora, secondo l’agenzia di stampa tedesca, in Germania sono note almeno 1850 infezioni. Da martedì sera sarebbe stato un aumento di oltre 500 casi. A quel tempo, il Robert Koch Institute ha riportato quasi 1.300 casi. Inoltre, la Sassonia e Berlino proibiscono anche eventi importanti.
Lo ha annunciato mercoledì a Berlino il senatore della sanità Dilek Kalayci (SPD) e il ministro della salute di Dresda Petra Köpping (SPD). Kalayci ha dichiarato: “Riducendo i grandi eventi, la diffusione del coronavirus può essere rallentata. […] Per questo motivo, l’amministrazione sanitaria vieterà temporaneamente eventi importanti per 1.000 o più persone fino alla fine di Pasqua. ”La misura si applicherà immediatamente e fino al 19 aprile. In Sassonia, secondo Köpping, il decreto del governo entra in vigore giovedì (12 marzo 2020), alle 8:00. È quindi valido per un periodo indeterminato nello Stato Libero. Ci sono attualmente 27 persone infette in Sassonia.



WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com