Aggiornamento SITUAZIONE RIFIUTI

Palermo – L’assessore Alberto Pierobon ritorna sull’argomento rifiuti: “Il periodo che stiamo vivendo ha senza dubbio dei riflessi nel settore dei rifiuti. Stiamo monitorando la situazione per non farci trovare impreparati e per approfondire alcuni aspetti che potranno tornarci utili prossimamente. È  il caso ad esempio dei flussi di rifiuti, ho sentito anche oggi alcuni amministratori e dalle grandi città arrivano spunti interessanti su certi fenomeni legati al pendolarismo, alla produzione dalle utenze non domestiche e all’abbandono selvaggio. Ma è l’impiantistica che ora ci preoccupa per evitare blocchi che non possiamo permetterci. Col dipartimento stiamo lavorando di continuo per evitare che i gestori degli impianti rallentino le attività lavorative o possano subire delle battute di arresto a causa dell’emergenza di Covid-19. Tra le priorità di questi giorni anche la raccolta dell’umido su cui  teniamo l’attenzione altissima e siamo all’opera per evitare che alcuni inceppi nel ciclo mettano in crisi il sistema. La gestione dei rifiuti resta un servizio pubblico essenziale e deve per forza di cose continuare a funzionare. Ho notato che in Sicilia sono stati chiusi vari Ccr, i centri comunali di raccolta che, salvo specifiche motivazioni da chiarire, dovrebbero restare aperti adottando ovviamente misure precauzionali che garantiscano la tutela della salute e regolamentando l’accesso. Ma, salvo casi ben motivati, i servizi non possono interrompersi”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com