Diocesi di Patti. La necessità degli “ultimi” al tempo del Coronavirus.

Patti – Con una lettera aperta alla politica ed alle amministrazioni siciliane 89 Enti fanno richiesta di provvedimenti urgenti a garanzia dei diritti inviolabili e costituzionali di persone disabili, indigenti, senzatetto. L’appello è di 89 Enti, Caritas Diocesane, Associazioni e Fondazioni in Sicilia affinché gli “ultimi” siano al centro delle azioni da compiere in questa difficilissima situazione. Il Direttore di Caritas Italiana, don Francesco Soddu, dice: “Il servizio ai poveri non chiude. Per uscire da questa crisi, mettiamo in pratica una nuova ‘fantasia della carità’. Nelle parrocchie e nelle diocesi le attività degli operatori rimodulate in base alle direttive del governo .

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com