Milazzo: passeggero da Salina con febbre a bordo della Nave Lippi.

Milazzo (Me), 18 marzo 2020

Si tratta di un autotrasportatore che è stato portato in isolamento in attesa del tampone all’ospedale di Barcellona.

La nave doveva ripartire stamattina alle 7.00, compagnia Siremar, ma è ancora ferma in porto. Nella serata di ieri a Milazzo, il dovuto blocco, dopo che uno dei passeggeri, un autotrasportatore proveniente da Salina, presentava febbre e sintomi che da protocollo hanno indotto ai dovuti controlli. In queste ore si sta decidendo se far ripartire la nave o se porre in quarantena l’intero equipaggio.

Il personale di bordo ha pernottato sulla nave ed è stata rilevata la temperatura di ogni persona presente sulla Lippi ogni due ore. Il rischio è di una quarantena di almeno 15 giorni per tutto il personale.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com