Coronavirus: Ragionamenti e grafici, la Sicilia resta a casa e spera

Capo d’Orlando – L’ing. Francesco Turdo scrive sulla sua pagina facebook: “Ho sviluppato questo semplicissimo grafico per raffrontare il numero di contagi tra la Lombardia e la Sicilia. Purtroppo in Lombardia la crescita dei casi è esponenziale mentre fortunatamente in Sicilia, ma anche in altre regioni del Sud Italia, non è esponenziale. Il 21 Febbraio in Lombardia i contagiati erano 15, quanti ne avevamo in Sicilia il 4 Marzo. Se la crescita dei casi in Sicilia, pur partendo con 13 giorni di ritardo fosse stata la stessa di quella della Lombardia, ad oggi dovremmo avere 3.420 contagiati, e invece ne abbiamo “solo” 340, cioè fino adesso la crescita è stata 10 volte più lenta che in Lombardia. Forse il clima più favorevole e il minore inquinamento della Sicilia rallenta la diffusione del virus? Non lo so, ma spero che la diffusione non aumenti e che anzi, grazie al distanziamento sociale in atto possa diminuire anche nelle regioni più colpite”.

Ing. Francesco Turdo

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com