Capo d’Orlando. Pagato uno stipendio arretrato ai dipendenti comunali, dichiarazione del Sindaco.

Sul ritardo nel pagamento degli stipendi ai dipendenti comunali, il Sindaco Franco Ingrillì ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Stamattina abbiamo disposto il pagamento di uno dei tre stipendi arretrati. Uno sforzo notevole che testimonia la nostra determinazione nel risolvere i problemi, a fronte di una congiuntura economica decisamente sfavorevole. Ringrazio i dipendenti che, con serietà e dedizione, hanno lavorato in un contesto sicuramente difficile.
Noi remiamo in direzione di Capo d’Orlando, delle famiglie, delle imprese: vorrei che anche i sindacati facessero lo stesso, rivolgendo le loro pressioni alle istituzioni regionali e nazionali per aiutare i Comuni, non solo il nostro
ovviamente, con contributi e agevolazioni.
Non vogliamo essere soli in una battaglia che è di tutti e da cui dipende il
benessere di tante famiglie”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com