Programmare e governare il turismo, considerazioni del prof. Filippo Grasso

Messina – In tema di ripartenza e pianificazione dell’offerta turistica. Riportiamo alcune considerazione del docente dell’università di Messina, prof. Filippo Grasso per programmare e governare il turismo seguendo una visione strategica ampia e non legata al proprio campanile.

“Il turismo non è solo un’attività economica e, di conseguenza, le destinazioni turistiche offrono molto più di una semplice filiera di prodotti e servizi. Purtroppo la maggior parte delle attività di marketing territoriale dimostrano quanto sia ancora diffusamente percepito come un settore del commercio, piuttosto che un ecosistema integrato di connessioni in grado di aumentare il benessere e la prosperità della comunità locale. Una visione fortemente limitata, che rallenta l’adattamento alla “nuova normalità” che ci attende dopo Covid-19, in cui la produzione lineare di prodotti turistici non sarà più sufficiente”. Prof. Filippo Grasso

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com