ASL consegna DPI anticovid H

L’Associazione Siciliana Leucemia sempre presente ed attenta alle necessità degli ammalati della nostra zona, attiva nella collaborazione con gli ospedali, in particolar modo con i centri di ematologia ed oncoematologia, tenuto conto delle necessità venutasi a creare con l’avvento del COVID 19 nei vari ospedali, si è adoperata nei giorni scorsi per portare il proprio aiuto nei nosocomi dove da oltre 25 anni ha particolarmente operato, fornendo ausili e DPI per la protezione e la disinfezione delle mani, quali:

  • mascherine chirurgiche;
  • mascherine FFP2;
  • guanti in lattice e in nitrile;
  • gel igienizzanti completi di supporto per dispenser.

Le donazioni sono state consegnate direttamente dal presidente Cono Galipò, presso l’Ospedale Civico di Palermo, reparto di
oncoematologia pediatrica, diretto dal dr. Paolo D’Angelo, lì è stato accolto della santagatese dottoressa Delia Russo (foto 1).
Per il territorio di Messina, Cono Galipò si è recato, con il presidente del Comitato Consultivo Aziendale dell’A. S. P. di Messina dr. Antonio Giardina, di cui l’Associazione Siciliana Leucemia ne fa’ parte; le consegne sono avvenute presso il Policlinico di Messina, reparto di ematologia, diretto dalla professoressa Caterina Musolino(foto 2), nonché presso l’Ospedale Papardo, reparto di ematologia, diretto dal dr. Donato Mannina, dove erano presenti anche i collaboratori per la tipizzazione di midollo osseo, dr. ssa. Marino ed il tecnico Lillo Gugliandolo(foto 3).
Per l’Associazione Siciliana Leucemia l’ obiettivo di un aiuto agli ammalati, anche in questo periodo di pandemia, è stato un momento di grande valore umano e sociale che si protrae ormai da parecchi anni.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com