Sea Watch 3, almeno in 28 migranti positivi al Covid-19

Paura e preoccupazione dovuta ai 28 dei 211 migranti sbarcati domenica scorsa a Porto Empedocle dalla Sea Watch 3 risultati positivi al coronavirus, dopo i tamponi effettuati ieri e il cui esito è arrivato stamattina. Poche ore prima si era appreso del singolo caso di un giovane del Camerun che è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, prima sospettato di tubercolosi e poi, dopo il tampone, risultato positivo al virus. Per un altro caso sospetto si attende ancora l’esito dell’esame.

I 28 migranti ammalati di coronavirus sono invece ancora a bordo della Moby Zazà, la nave-quarantena dove domenica sera erano stati trasferiti i tre gruppi di migranti che i volontari della Ong tedesca hanno recuperato in mare tra il 17 e il 18 giugno scorsi, in acque internazionali tra le zone Sar (di ricerca e soccorso) di Libia e Malta.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com