“Il nuovo ponte di Genova sarà gestito dai Benetton”

È Autostrade per l’Italia l’interlocutore per il passaggio di consegne del nuovo ponte di Genova. E sarà quindi Aspi a gestirlo, almeno fino all’eventuale revoca della concessione”. 

Così la Stampa sulla complicata vicenda del nuovo ponte realizzato in tempi record secondo il progetto di Renzo Piano. La lettera decisiva è arrivata l’altro ieri: inviata dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli al commissario per la ricostruzione Marco Bucci.

Affidare alla società di Benetton la gestione della nuova opera “rischia anche di essere l’unico modo per aprire al traffico in tempi ragionevoli”, scrive la Stampa. Fino all’eventuale revoca della concessione.

“Ho firmato io la lettera che ho poi inviato al sindaco Bucci, per la procedura di collaudo, di consegna e di gestione post-consegna, che va al concessionario”. Lo ha detto la ministra delle Infrastrutture Paola De Micheli nel corso della trasmissione a 24mattino su Radio 24, confermando le anticipazioni stampa.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com