Tusa (Me) – Per il sesto anno consecutivo, l’ambito riconoscimento di spiaggia Bandiera Blu

Domenica 19 luglio, nel pieno rispetto delle norme anti Covid, la comunità di Tusa ha festeggiato, per il sesto anno consecutivo, l’ambito riconoscimento di spiaggia Bandiera Blu. Nel corso  di questi anni sono state adottate politiche ben definite a tutela dell’ambiente e i risultati raggiunti lo testimoniano .La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale istituito nel 1987, anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 Paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’Onu: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la Foundation for Environmental Education ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile. Per il Comune di Tusa si tratta di una bella riconferma, in particolare, per l’accogliente borgo marinaro di Castel di Tusa  che è pronto ad accogliere i turisti nel rispetto delle misure specifiche per garantire la sicurezza dei bagnanti. Quest’anno, per via delle nuove limitazioni, il rapporto con il mare sarà diverso. Sarà possibile comunque trascorrere momenti piacevoli immersi nelle acque di una costa a dir poco incantevole.

Dichiarazione del Sindaco Miceli: “La soddisfazione per la conferma del prestigioso riconoscimento, va condivisa con i cittadini di Tusa, i dipendenti comunali, la giunta municipale e i consiglieri comunali, che si sono sempre adoperati per lo sviluppo e la crescita della nostra comunità. Un particolare ringraziamento va all’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata di Militello e all’Ufficio Locale Marittimo di Santo Stefano di Camastra per l’impegno profuso durante tutto l’anno per garantire la libera e sicura fruibilità, da parte di tutti, del nostro mare e delle nostre spiagge e per le tante attività ed iniziative finalizzate alla salvaguardia ambientale, con particolare riguardo al contrasto dell’inquinamento del mare da plastiche. Sostenibilità ambientale, servizi, sicurezza e ampi spazi, consentono al nostro territorio di mettere a proprio agio turisti e villeggianti, che vorranno godersi la stagione balneare. Questi riconoscimenti rappresentano un valore aggiunto per l’intero territorio della Valle dell’Halaesa, avendo la possibilità di mettere in vetrina tutte le bellezze incontaminate che questo territorio è in grado di offrire”.

.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com