Torrenova (Me) – Il sindaco Castrovinci vieta la trasferta in Lombardia della Fidelia Torrenova Basket.

Chiesta anche la sospensione del campionato di serie B.

A quanto pare, mentre tutto il mondo combatte contro il covid- 19 c’è ancora qualcuno che sconosce l’esistenza del virus. Infatti, i signori delle federazione italiana pallacanestro continuano a vessare società e dirigenti ritenendoli immuni dal virus.
Secondo questi “signori” , sabato la nostra squadra locale dovrebbe andare a giocare in Lombardia, ad oggi non si trovano neanche i voli,in spregio ad ogni forma di precauzione,paragonando i nostri atleti ai professionisti del calcio o di altri sport che hanno la possibilità di eseguire i tamponi “ogni ora”.
Alla luce di quanto sopra oggi ho firmato due provvedimenti:
1) la richiesta di sospensione del campionato di serie b,ritenendo responsabili i”signori” della FIP di eventuali contagi e spese varie
2) ho firmato ordinanza di di divieto allonatamento dalla propria sede societaria, corrente in Torrenova, per tutti i componenti della squadra di pallacanestro denominata Fidelia Torrenova con riferimento alla gara prevista per il prossimo 22.11.2020 in Lombardia.

Non posso permettere che in dei salotti romani i rapprentanti della fip possano decidere, contro ogni logica sanitaria, un aumento di contagi nel nostro territorio.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com