Costo climatizzatori, Gazia puntualizza

Capo d’Orlando – Sembra improvvisamente apertasi la campagna elettorale di autunno anche a Capo d’Orlando. La circostanza che ha acceso la miccia è stata la questione circa l’opportunità, da parte dell’amministrazione attiva, di non aver informato i cittadini della spesa di circa 15.000 euro per l’impianto dell’aria condizionata posto nell’hub vaccinale di piazza Bontempo. Nei giorni scorsi, abbiamo riportato lo scambio di dichiarazioni intercorso tra il consigliere Sandro Gazia ed il Primo cittadino orlandino, aggiungiamo la dichiarazione del Movimento Orgoglio Orlandino: “Il botta e risposta tra il sindaco ed i 4 consiglieri di minoranza per bocca di Sandro Gazia sull’affitto per 4 mesi del climatizzatore dell’hub vaccinale di Capo d’Orlando per la modica somma di circa 15 mila euro, si arricchisce di una nuova pagina. L’informazione data è stata oggetto di una pseudo-polemica “RIDICOLA e MESCHINA”. L’intervento infelice del sindaco impone ai 4 di evidenziare anche l’inopportuno comportamento di personale non sanitario, visto bighellonare presso la struttura di piazza Bontempo. Non sono certamente i 4 a fare speculazioni da campagna elettorale. Nel tempo dell’inganno la verità è un atto rivoluzionario”. Mai come in questa occasione il motto dei 4 moschettieri si adatta ai 4 consiglieri comunali (Mangano, Gazia, Liotta e Scafidi): “Uno per tutti, tutti per Uno”. Infatti, il consigliere Gazia, ieri mattina, con una registrazione facebook, rivolgendosi al sindaco, gli ha fatto notare l’inusuale “via-vai di soggetti sodali a lei sig. sindaco e mi chiedo cosa ci facciano” presso la struttura sanitaria di piazza Bontempo. Insomma, da una semplice informazione ai cittadini di una spesa sta venendo fuori una realtà al limite dello sciacallaggio politico.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com