Tornano gli incubi del passato a Scaletta Zanclea: Il fango sommerge Corso Sicilia

Quasi un Deja vu per il Comune Siciliano. L’ area interessata è Corso Sicilia

Torna alla mente l’alluvione del 2008 che mise in ginocchio la cittadina jonica. Le piogge hanno messo a dura prova il costone sovrastante che non è riuscito ad assorbire la tanta acqua venuta giù dal cielo e attraverso un canale di scolo dell’A18 fango e detriti si sono riversati sul Corso Sicilia per circa 100 metri.

.Sul luogo i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile per ripulire.  “Per fortuna – dice sindaco Gianfranco Moschella – non si registrano feriti.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com