Il sindaco incontra il neo comandante provinciale dei vigili del fuoco


Milazzo – Il sindaco Pippo Midili ha incontrato questa mattina a palazzo dell’Aquila il neo
comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Salvatore Tafaro. Nel sottolineare
l’importante ruolo svolto dal Corpo anche nella sua città, il sindaco ha quindi
formulato gli auguri di buon lavoro, rappresentando al nuovo comandante la massima
disponibilità e il supporto, a cominciare dalla caserma di via Gramsci che – come
sottolineato da Tafaro – necessita di un urgente intervento di manutenzione.
«Già prima di essere eletto sindaco –ha detto Midili– ho avuto un incontro con il
personale del corpo e dopo aver preso atto della situazione effettivamente critica della
struttura ho assicurato il mio impegno a effettuare una manutenzione nella
consapevolezza dell’importanza di tale presidio nella nostra città. Gli interventi
previsti richiedono una spesa di circa 120 mila euro che l’amministrazione è
intenzionata ad affrontare, ma in tre annualità di bilancio, dando priorità alle
situazioni di maggiore criticità come ad esempio i servizi igienici, mentre poi si
opererà sul resto dell’immobile di via Gramsci».
Il primo cittadino ha anche informato il neo comandante che alcuni anni addietro fu
effettuato un primo tentativo di vendita dell’immobile al ministero dell’Interno, che
però non andò a buon fine. Da allora sono seguite delle interlocuzioni alle quali non è
tuttavia seguita la cessione dell’immobile. Da parte del Comune di Milazzo – ha
concluso Midili – c’è comunque sempre questa volontà.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com