Esercente privo di Green pass, multa di 400 euro e sospensione dell’attività.

È stata sospesa l’attività a un esercente di ristorazione, dopo le dovute verifiche del possesso del green pass.

A redigere la violazione sono stati i vigili urbani paladini che hanno trovato il titolare dell’attività privo di certificazione verde obbligatoria dal 15 ottobre scorso.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com