Capodanno 2022, al mezzogiorno italiano festeggia la Nuova Zelanda

Un quarto d’ora dopo, visto il bizzarro fuso orario (UTC+12.45), festeggianole Isole Chatham, che politicamente fanno parte della Nuova Zelanda pur trovandosi geograficamente in Polinesia. Gli abitanti delle due isole principali neozelandesi, invece, festeggiano quando in Italia è mezzogiorno. Assieme a loro, anche i cittadini di Samoa e Tonga. Le relativamente vicine Isole Fiji festeggiano invece alle 13 italiane.

Alle 14 via ai festeggiamenti nell’Australia orientale. Se MelbourneSidney e la capitale Canberra faranno partire i fuochi d’artificio a quell’ora, diversa è la situazione nelle altre time zone dell’isola-continente: ad Adelaide la mezzanotte locale scatta alle 14.30 italiane, a Brisbane alle 15, ad Alice Springs alle 15.30, a Perth alle 16.

Le due Coree distanziate da mezz’ora

Sempre alle 16 sarà la volta dei festeggiamenti in Giappone e in Corea del Sud, mentre la Corea del Nord passerà al 2022 mezz’ora dopo, alle 16.30. Nella parte orientale della Cina si inizia a festeggiare alle 17 italiane, assieme a Singapore e alle Filippine. Anche Hong Kong celebra l’arrivo dell’anno nuovo alla stessa ora.

Andando via via verso Ovest si passa sempre più a orari più vicini ai nostri. L’anno nuovo arriverà, ad esempio, alle 21 italiane a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti (sede di Expo 2020, dove è previsto un evento speciale proprio per festeggiare il Capodanno) e un’ora dopo a Mosca, in Russia. Alle 23 sarà la volta di Grecia e Romania, ma anche del lontano Sudafrica.

42 i Paesi che festeggiano il Capodanno assieme all’Italia

Arriviamo dunque al nostro fuso orario. A condividere con noi i festeggiamenti, allo stesso momento, ci saranno ben 41 Paesi, molti dei quali nell’Europa Centro-occidentale. Un’ora dopo, spumanti stappati nel Regno Unito, in Irlanda e in Portogallo.

Festeggiano fra le 2 e le 4 italiane, poi, i Paesi del Sudamerica. Per quel che riguarda invece il Nordamerica, la prima time zone canadese entrerà a mezzanotte quando da noi saranno le 5, mentre la costa orientale degli Usa celebrerà il 2022 quando in Italia saranno le 6 del mattino. La parte più occidentale (quella con Los Angeles, per intenderci) festeggerà invece alle 9.

Gli ultimi territori a festeggiare, almeno virtualmente, il nuovo anno sono gli atolli di Howland e Baker, nel Pacifico. Le isole, però, sono disabitate, perciò l’ultimo vero brindisi si farà quando in Italia saranno le 11 del 1° gennaio, alle Samoa Americane e nelle Isole Midway.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com