SportMe NEWS

Torna finalmente a giocare la Sanitaria Sicom Akademia Sant’Anna che, dopo due turni lontano dalle competizioni ufficiali a causa delle positività al Covid da parte dei gruppi squadra avversari, riprende con il turno numero 22 di Serie B1, in programma domani, sabato 26 marzo al Palatracuzzi, con inizio alle ore 17.00 contro la Zero5 Castellana Grotte.

Match certamente delicato quello per le ragazze allenate da Mister Gagliardi, che di fronte troveranno una delle poche squadre che all’andata riuscirono ad imbrigliare le messinesi e portarono a casa un’importante vittoria per 3-1. Anche in quest’occasione come all’andata, tra l’altro, si arriva al match tra le due compagini dopo una lunga pausa, con tutte le conseguenze annesse in termini di ritmo partita e concentrazione. Ma mente la Sicom è ferma solo da un paio di settimane, per Castellana il digiuno da incontri ufficiali è ben più lungo: le ragazze allenate da Mister De Robertis sono state costrette a saltare ben tre turni (contro Cerignola, Arzano e Catania) e non scendono in campo dal 26 febbraio scorso, quando si imposero per 3-0 su Palmi, reagendo immediatamente alla sconfitta per 3-1 rimediata per mano di Melendugno.

Rispetto alla partita d’andata, quando fece il suo esordio stagionale sulla panchina delle pugliesi Francesco De Robertis (subentrato ad inizio 2022 a Ciliberti), sostanzialmente ha mantenuto lo stesso assetto, trovando in Valentina Civardi, Dalhis Liguori e Chiara Vinciguerra i principali punti di riferimento. Unica differenza di spessore rispetto al match dell’andata, è la presenza nello starting six della palleggiatrice del settore giovanile Gaia Pinto, che ha sostituito in corso l’infortunata Alberti (per lei stagione finita). Una squadra ben messa in campo e con dei valori tecnici individuali di spessore, che attualmente si trova in sesta posizione e vuole riprender il proprio cammino in campionato trovando punti pesanti e si giocherà le sue possibilità magari a cominciare contro la capolista Akademia.

Dal canto suo Mister Gagliardi sa bene che le pause, per quanto possano servire a riprendere fiato ed a riorganizzare il lavoro, nascondono sempre qualche incognita, tanto più perchè la Sicom arrivava da 4 vittorie consecutive ed avrebbe voluto continuare a correre. Proprio per questo motivo le messinesi hanno continuato a tenere alta la soglia dell’attenzione e ieri per riprendere un pò il ritmo partita, hanno anche sostenuto un allenamento congiunto in casa della Pallavolo Sicilia, club che milita nel campionato di Serie A2 e che attualmente è impegnata nella poule play out. Sarà indispensabile, dunque, approcciare all’incontro con la giusta determinazione ed imporre immediatamente il proprio gioco, cosi da indirizzare il prima possibile la partita sui binari giusti.

Per quanto riguarda la classifica, ormai in testa è diventata sfida a due. Lontane diversi punti le terze in classifica: Santa Teresa (sconfitta nell’ultimo turno per 3-2 in casa contro Fiamma Torrese) ed Arzano (entrambe le formazioni, tra l’altro, hanno un turno in più rispetto ad Akademia. L’unica che invece continua ad insidiare da vicino la formazione del Presidente Fabrizio Costantino è Melendugno, lontana 1 solo punto.

Punti pesanti per riprendere al meglio in campionato, dunque, e punti pesanti per la classifica. Questi i fattori alla base di un match che riserverà sicuramente spettacolo al Palatracuzzi. Appuntamento sabato 26 marzo alle 17.00, e diretta streaming sulla pagina facebook ufficiale di Akademia Sant’Anna.

 

 

L’articolo Akademia Sant’Anna – Tutto pronto per la rivincita contro Castellana proviene da SportMe NEWS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com