Gioiosa Marea – Sull’ordinanza che disciplina la frequentazione dei cani nei luoghi pubblici, il Sindaco di Gioiosa Marea, Giusi La Galia ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“L’Amministrazione Comunale di Gioiosa Marea ha a cuore sia il benessere della comunità che di tutti gli animali d’affezione, ma è necessario trovare un equilibrio che preveda, necessariamente, l’attuazione di semplici e basilari regole capaci di garantire nel contempo la salute degli animali e il decoro degli spazi pubblici. Abbiamo semplicemente riproposto l’ordinanza sui luoghi vietati ai cani che è stata firmata regolarmente ogni anno. Chi vuole strumentalizzare anche da un punto di vista politico non troverà la sponda polemica da parte dell’Amministrazione. Ho personalmente contattato i responsabili dell’Associazione Balzoo, con la quale c’è stata e ci sarà sempre fattiva collaborazione, e li ho invitati a trovare una soluzione condivisa fermo restando che nessuno è mai stato contro i cani e la sensibilità su questo argomento è sempre stata massima. Tutti possono testimoniare la disponibilità all’ascolto e al confronto da parte di questo Sindaco e di questa Amministrazione, ma l’attenzione nei confronti degli animali deve camminare di pari passo con il rispetto dovuto al decoro urbano. Gioiosa Marea è stata sempre esempio di correttezza e di civiltà, ed è per questo fondamentale adottare comportamenti rispettosi di convivenza civile, oltre che di affetto verso il proprio cane”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com