Messina – Nelle parole del candidato a sindaco Franco De Domenico, il ricordo di Pino Currò, il coordinatore del tavolo permanente sull’autismo e presidente dell’associazione “Il Volo”, morto a 75 anni: “Sono veramente costernato della scomparsa di Pino Currò. Ci eravamo visti l’ultima volta pochi giorni fa durante la campagna elettorale, confrontandoci sull’obbiettivo al quale aveva dedicato le sue ultime energie, consapevole del male che da tempo lo stava divorando progressivamente, ossia la realizzazione del centro diurno per l’autismo. Il nostro rapporto, fin da quando ci siamo conosciuti tanti anni fa, si basava su una condivisione emotiva di valori e ho sempre avuto un grande rispetto per l’ardore e la tenacia con cui portava avanti per le sue battaglie che, compatibilmente con le mie possibilità, ho provato a sostenere. Si trattava di giuste rivendicazioni portate avanti come Presidente della sua associazione ma soprattutto come genitore di un figlio per per il quale leggevo nel suo sguardo triste la paura di un futuro incerto. Purtroppo le risposte delle istituzioni non sempre sono state all’altezza delle sue aspettative e delle famiglie che rappresentava. Il mio auspicio è che da subito le battaglie di Pino possano diventare le battaglie di tutti, soprattutto di coloro che sposano i valori della solidarietà e che si possa guardare con gli occhi del cuore e non della burocrazia alle istanze di coloro che sono solo più sfortunati”. I funerali si terranno oggi, lunedì 11 luglio alle ore 16, nella chiesa di San Nicola di Ganzirri.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com