Intervista alla Presidente dell’Ass. NoLimits, Patrizia Galipò

Capo d’Orlando – 1. Presidente Galipò, si ritiene soddisfatta dell’affluenza di pubblico allo spettacolo “La Leggerezza dell’essere”, andato in scena martedì scorso al cineteatro comunale? R. – Decisamente soddisfatta. La sala era quasi del tutto piena. Da abbonata ed appassionata di teatro, so bene che per uno spettacolo infrasettimanale, peraltro fuori abbonamento, si può ritenere sia stato un successo!

2. Qual é il progetto che può avvicinarsi maggiormente alla realizzazione grazie a questo contributo economico? R. – Non sappiamo ancora esattamente cosa potremmo prendere per la “Spiaggia NoLimits” col ricavato della serata. Qualche postazione o una sedia job in più, in quanto si sono rivelate una necessità la scorsa stagione estiva considerata l’inaspettata affluenza di ospiti), ma potremmo anche utilizzare questa donazione per un pattino di salvataggio, esserne muniti è un obbligo di legge oppure acquistare altri giubbotti di salvataggio per incrementare la sicurezza. Come vedete, le esigenze sono tante e le donazioni non sono mai troppe.

3. Iniziative benefiche come quella presa dal “trio orlandino” Collica-Crifò-Nieri, quanto la soddisfano e le danno conferma di stare agendo bene?Infine, a chi dedica tutto ciò? R.– Ovviamente il fatto che artisti del loro calibro abbiamo deciso di mettere la loro arte e il loro tempo a servizio della “Spiaggia NoLimits” non può che gratificarci! Al di là del dato economico che, come già detto, per noi è fondamentale in quanto non godiamo di alcun contributo pubblico, un’iniziativa del genere è un’attestazione di stima e di fiducia nelle nostre attività! Ció ci spinge dunque a lavorare ancora di più e meglio per essere sempre più all’altezza della stima e della fiducia loro e di quanti credono in noi. Certamente dedichiamo questa serata a tutti gli ospiti della “Spiaggia NoLimits”, ma anche ai tanti volontari che spendono tempo ed energie per mandare avanti questa bella realtà che, voglio sottolineare, è e deve rimanere gratuita per le persone con disabilità.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com