Curiosità di Basket

Serie A: TORINO SARÀ PENALIZZATA DI 8 PUNTI, RETROCESSIONE IN A2 INEVITABILE La Com.Te.C. ha proposto una pesante penalizzazione per Torino in base agli atti ricevuti dall’Agenzia delle Entrate con la quale esiste una convenzione fin dal 2009. I rilievi dell’organismo di controllo fiscale riguardano la compensazione dei crediti di imposta con cui lo sponsor al quale l’Auxilium aveva ceduto il debito fiscale relativo a contributi IRPEF e INPS aveva conteggiato il dovuto, considerato inferiore all’effettivo importo da versare. Il periodo contestato partiva dal bimestre marzo-aprile 2018, per un totale di 10 inadempimenti e 5 controlli irregolari nonostante il semaforo verde iniziale della Com.Te.C. che non aveva poteri per le verifiche degli importi degli F24. Per questo sono stati proposti 8 punti di penalizzazione per l’anno solare 2018 sulla classifica del campionato in corso più 2 per il 2019-20 per l’ultimo inadempimento di gennaio-febbraio 2019. Il Consiglio Federale si limiterà ad applicare la penalizzazione proposta non avendo titolo per discutere le indicazioni della Com.Te.C. in materia di violazioni del regolamento; Torino potrà ricorrere in tutti e tre i gradi di giustizia sportiva per impugnare la delibera di venerdì, il meno 8 avrà però effetto immediato decretando la retrocessione sul campo in serie A2 del club piemontese.

Serie B: REGGIO CALABRIA: BOCCIATO IL RICORSO CONTRO L’ESCLUSIONE DAL CAMPIONATO La FIP ha rigettato il ricorso presentato dalla Viola Reggio Calabria avverso l’esclusione dal campionato per il mancato pagamento della sesta rata FIP entro il termine fissato per le ore 12 del 26 aprile. Il ricorso è stato giudicato inammissibile dalla Corte d’Appello: il club calabrese aveva inviato la ricevuta del bonifico alle 18.22 del 26 aprile, ossia fuori termine. Ora il Consiglio Federale di venerdì dovrà valutare se accettare la richiesta di LNP di annullare lo spareggio tra le peggiori vincenti dei 4 playout interni ai gironi di serie B.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com