Programma Little Sicily 2019

Tre giorni intensi, dedicati ed esaltare le eccellenze della Sicilia in tutte le sue molteplici sfaccettature; stand enogastronomici saranno come sempre protagonisti insieme ai laboratori del gusto curati da Slow Food Sicilia.

Venerdì 17 maggio
ore 17 – Isola pedonale – Inaugurazione e apertura stand enogastronomici, per le vie del centro Banda “Associazione Culturale Musicale Santa Lucia”
Ore 17,30 – “Il Ballo dei Giganti di Mistretta”, a cura dell’Ass. Amastra Fidelis
Dalle ore 18,00 – Area il Salotto di Little Sicily. Conversazioni, esperienze, atmosfere, conduce Franco Perdichizzi giornalista
Ore 18 – Incontro con la Pro Loco di Capo d’Orlando
Ore 19 – I Pani di San Giuseppe, le forme e i significati, con la Pro Loco Mazzarelli di Marina di Ragusa
Ore 20 – Salina: Cultura, cibo e natura. Interverranno Michele Merenda, esperto tradizioni eoliane e l’agronomo Michele Oliva
Ore 21 – Proiezione documentario sulla storia dell’Autonomia di Capo d’Orlando, tratto dl libro “Capo d’Orlando 1919-1926 L’Autonomia” di G. Ingrilli, G. Librizzi, A. Ravi, G. Trusso. Introduzione di Franco Perdichizzi

Sabato 18 maggio
Ore 10 – Isola pedonale – Apertura stand enogastronomici
Ore 10 – Area Slow Food – Laboratori del Gusto, a cura di Slow Food Nebrodi
Ore 17 – Isola pedonale – Apertura stand enogastronomici
Ore 17,30 – Sfilata “I Paladini di Carlo Magno”, a cura dell’Ass. Culturale “La Nuova Panormo” e della Compagnia teatrale “Araldo del Vespro”
Dalle ore 18 – Area il Salotto di Little Sicily – Conversazioni, esperienze, atmosfere, conduce Marcello Proietto di Silvestro, direttore strutture ristorative e giornalista
Ore 18 – Merenda con le Mamme del Borgo di Motta Camastra (ME): l’esperienza del ristorante di cucina diffusa
Ore 19,30 – Salotto gastrosofico “Il cibo è identità” con Anna Martano, Prefetto dell’Accademia Italiana di Gastronomia Storica
Ore 21,30 – Piazza Matteotti – Spettacolo di Musica e Cabaret con Roberto Lipari e i QBeta

Domenica 19 maggio
Ore 9 – Piazza Stazione – Raduno Auto Storiche “2^ Ed. Spring Old Car Tour”, a cura dell’Ass. Spring Old Car
Ore 9,20 – Stazione FS – Treni Storici del Gusto, iniziativa dell’Ass. Regionale Turismo, Fondazione FS Italiane e Slow Food Sicilia – Accoglienza Ecoturisti
“Il treno degli agrumi e dei formaggi, tra Nebrodi e Madonie”
Ore 10 – Isola pedonale – Apertura stand enogastronomici
Dalle ore 10 – Area Slow Food – Laboratori del Gusto, a cura di Slow Food Sicilia
Dalle ore 10,30 – Area il Salotto di Little Sicily – Conversazioni, esperienze, atmosfere
Ore 17 – Isola pedonale – Apertura stand enogastronomici, per le vie del centro Banda “Associazione Culturale Musicale Città di Capo d’Orlando”
Ore 18 – “Il Ballo dei Giganti di Mistretta”, a cura dell’Ass. Amastra Fidelis
Dalle ore 18 – Area Slow Food – Laboratori del Gusto, a cura di Slow Food Sicilia
Dalle ore 18 – Area il Salotto di Little Sicily – Conversazioni, esperienze, atmosfere. “Storia del Cuscus, il cibo della fratellanza mediterranea”, conduce Anna Martano, Prefetto dell’Accademia Italiana di Gastronomia Storica
Ore 18,30 – Pino Maggiore, Chef e Patron Caantina Siciliana di Trapani, Ambasciatore Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia “Il cuscùsu: la sua preparazione”
Ore 20 – Piazza Matteotti – Spettacolo di Musica e Cabaret con Matranga e Minafò e I Beddi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com