Juve, Allegri non sarà l’allenatore la prossima stagione

Una notizia che era nell’aria e che non ha lasciato nessuno sorpreso. Adesso sarà totoscomessa per chi siederà la panchina bianconera. I nomi sono molto interessanti si va da Guardiola,Manchester City, passando da Pochettino, Tottenham, a un possibile ritorno di Deschamps, per poi parlare anche del grintosi Simone Inzaghi (Lazio), e arrivando persino a scompodare nomi di ”ex nemici sul campo” Mourinho, ex Inter, Sarri,ex Napoli.

Agnelli, Paratici e Nedved sono al lavoro per costruire il futuro. Guardiola, il grande sogno del presidente bianconero, è stato il primo però a chiamarsi fuori : Resto al Manchester City.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com