Fratelli d’Italia, 5 seggi al Parlamento Europeo. Uno sguardo a voti e percentuali nel messinese

Confermata la presenza nel Parlamento Europeo di 5 seggi conquistati da Fratelli d’Italia alle Elezioni Europee, il partito di Giorgia Meloni. Ora ci si concentra sui possibili nomi che sostituirebbero la capolista e leader Fdi che dovrebbe confermare il proprio seggio al Centro Italia (ma potrebbe anche decidere di rimanere Parlamentare italiana alla Camera dei Deputati, ndr). I seggi sicuri sono distribuiti uno in ogni Circoscrizione, con i “secondi” classificati che a questo punto sperano nell’elezione all’europarlamento: Carlo Fidanza al Nord Ovest (10871 preferenze), Sergio Antonio Berlato al Nord Est (19442 voti), Nicola Procaccini al Centro (38865 preferenze), Raffaele Fitto al Sud (86977 voti) e infine Raffaele Stancanelli alle Isole (30299). 

A Messina FdI ottiene 5.951 voti con una percentuale dell’8,83%. Messina e provincia è all’8,71, di seguito i risultati in alcuni comuni: Acquedolci 147 con 7,46%; Barcellona P.G. 1594 con 11,10%; Brolo 182 con 7,85%; Capo d’Orlando 427 con 8,64%; Caprileone 50 con 2,75%; Falcone 107 con 10,53%; Milazzo 859 con 7,66%; Piraino 148 con 9,86%; Patti 449 con 9,39%; Sant’Agata M.llo 381 con 8,72%; Caronia 89 con 9,24%; Taormina 202 con 5,91%; Terme Vigliatore 161 con 7,24%; Tortorici 124 con 5,33%; Tusa 56 con 5,74%; Lipari 844 con 22,71%; Gioiosa Marea 284 con 11,24%; Mistretta 258 con 15,84%; Naso 137 con 10,79%; Torrenova 138 con 6,48%.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com