Miguel, le vittime sono tutte francesi

La tempesta ‘Miguel’ si è abbattuta sulla costa della Vandea con alte onde e venti fino a 129 chilometri orari. Due cinquantenni e un uomo di 37 anni che erano all’interno della cabina della nave di soccorso non ce l’hanno fatta. Quattro loro colleghi sono invece riusciti a riguadagnare a nuoto la terraferma, dove sono stati soccorsi dai vigili del Fuoco. Tre elicotteri della gendarmeria, i vigili del Fuoco e la marina hanno sorvolato per ore la zona ma non hanno individuato che dei pezzi di relitto e una scialuppa di salvataggio vuota. Le ricerche riprenderanno all’alba.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com