Conferenza dell’opposizione: “Si verificheranno eventuali violazioni del regolamento consiliare” /INTERVISTE

Capo d’Orlando – Mancava solo il consigliere indipendente di minoranza Gaetano Sanfilippo alla conferenza stampa indetta dai gruppi di opposizione, stamattina in Aula consiliare. Toni contenuti e precisi, quelli dei cinque consiglieri Bottaro, Gazia, Gemmellaro, Mangano e Micale. Tutti hanno evidenziato di non comprendere la scelta dell’amministrazione di blindare il regolamento disciplinante le misure per arginare l’evasione fiscale. Delusi, increduli, preoccupati per l’improvviso cambio di marcia dei metodi di dialogo e condivisione finora messi in atto dal sindaco Ingrillì. Sembra essere tornati ai tempi dei ‘Yes-man’ proprio su un regolamento che avrebbe avuto tutte le ragioni per essere il risultato di un lavoro di squadra iniziato in sede di commissioni consiliari. “Non vi è dubbio alcuno che da oggi in poi – afferma Mangano – ci saranno tante altre conferenze stampa per tenere al corrente i cittadini di quanto avviene nelle stanze dei bottoni”.

La conferenza si conclude con una nota amara: si sta verificando a mezzo consulenti legali se vi siano state violazioni del regolamento consiliare durante i lavori del Consiglio.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com