Acqua non potabile: “Problema transitorio, no ad allarmismi”.

 

   “Si sconsiglia l’uso dell’acqua solo per uso potabile, ma non per tutto il resto, quindi può tranquillamente essere utilizzata per lavarsi e per cucinare se portata ad ebollizione”, lo afferma il sindaco Bruno Mancuso dopo la recente ordinanza (n°106 del 09.10.19) di divieto di utilizzo delle acque destinate al consumo umano.
   “Si è trattato di un deficit di clorazione che ha determinato un aumento superiore alla norma di coliformi. Si escludono cause di contaminazione dei serbatoi. Gli uffici hanno già provveduto ad un programma di potenziamento della disinfezione delle acque per cui nei prossimi giorni tutto dovrebbe rientrare nella normalità”.

   “Si sconsiglia l’uso dell’acqua solo per uso potabile, ma non per tutto il resto, quindi può tranquillamente essere utilizzata per lavarsi e per cucinare se portata ad ebollizione”, lo afferma il sindaco Bruno Mancuso dopo la recente ordinanza (n°106 del 09.10.19) di divieto di utilizzo delle acque destinate al consumo umano.
   “Si è trattato di un deficit di clorazione che ha determinato un aumento superiore alla norma di coliformi. Si escludono cause di contaminazione dei serbatoi. Gli uffici hanno già provveduto ad un programma di potenziamento della disinfezione delle acque per cui nei prossimi giorni tutto dovrebbe rientrare nella normalità”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com