Sono ancora da verificare le cause che hanno portato alla formazione di una voragine di circa 10 metri che si è aperta sull’autostrada Torino-Piacenza tra Asti e Villanova, in direzione del capoluogo piemontese, poco prima della barriera di Villanova.

L’autostrada è chiusa in entrambi i sensi di marcia. Per chi attiva da Piacenza in direzione Torino l’uscita obbligatoria è ad Asti Ovest mentre per chi dal capoluogo piemontese è diretto verso Piacenza l’uscita obbligatoria è Villanova. Ennesima strage sfiorata, dopo il crollo del viadotto della A6 Torino-Savona.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com