Mi presento …

Ciao, mi chiamo Antonella Rigano, sono una ragazza di 43 anni. Dico ragazza per tenermi bassa, perché altrimenti avrei detto direttamente adolescente, infatti malgrado la mia età anagrafica, mi sento ancora pimpantissima e piena di vitalità, e con un mondo nuovo da scoprire, e non lo dico tanto per dire, ma con tanto di fatto, poiché, all’età di 39 anni, la mia vita è drasticamente cambiata. Sono 4 anni che lotto contro gli avvenimenti negativi che mi hanno portato in più occasioni vicina alla morte, fin quando, due anni fa, in seguito ad un trapianto multiviscerale, ho contratto il citomegalovirus, che mi ha colpito gli occhi, e mi ha portato alla cecità assoluta. Da qui una drastica decisione: aspettare di morire o vivere aspettando di morire? Così, ho deciso di cercare di riprendere la mia vita in mano, e iniziarne una nuova, sapete quando si dice “A quarantanni si inizia una nuova vita”?, beh, per me è stato letteralmente così. Ho iniziato a vivere al buio, e se prima pensavo che fosse impossibile perché mi sentivo diversa, adesso penso di essere fortunata a vedere le cose che gli altri veramente non vedono, e spesso penso che siano gli altri quelli diversi. E da qui nasce l’idea di volervi raccontare il MIO PUNTO DI VISTA.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com