Indelebili Today - L'informazione a portata di mano

Sicilia, oggi il “V-day” degli ultraottantenni|FOTO

Il “vax day” per i primi cinquemila over 80 siciliani è arrivato . ma più di uno su due fra i grandi anziani residenti nell’Isola resta fuori. Sono 129.940 gli ultraottantenni che hanno prenotato il vaccino sino a fine aprile, fra cui oltre 140 centenari. Le dosi disponibili, considerando l’accantonamento del 30 per cento per il richiamo, sono già tutte impegnate e gli altri 197mila vecchietti che non sono riusciti a fissare l’appuntamento dovranno aspettare l’arrivo di nuove forniture. Sempre ammesso che arrivino a breve termine: l’azienda Moderna ha già comunicato un taglio del 50 per cento per il 22 febbraio (in arrivo 17 mila dosi invece di 35mila), Pfizer al momento ha confermato le consegne solo fino all’8 marzo e il farmaco di AstraZeneca non è autorizzato per i pazienti con più di 55 anni. Intanto la Regione ha disposto che si vaccineranno da ora tutti gli over 80 in dimissione da ospedali senza necessità di prenotare da piattaforma ma direttamente in ospedale

Ufficio Straordinario Emergenza Covid-19 Messina

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com