Cefalù dice no alla plastica usa e getta

A Cefalù, uno dei maggiori poli turistici siciliani, la plastica non avrà vita facile. Il Comune ha promosso un’intesa con un’associazione ambientalista con l’obiettivo di limitare l’uso di confezioni di plastica monouso.


    Sarà attuata una campagna di sensibilizzazione con il coinvolgimento delle scuole.
    L’iniziativa, dice il sindaco Rosario Lapunzina, ha un carattere sperimentale. Cefalù è il primo comune siciliano a stipulare un accordo con un’associazione che in questo caso è la “Plastic free onlus”. Tra gli obiettivi prefissati Lapunzina indica prima di tutto la lotta alla plastica usa e getta. “Cercheremo – aggiunge – di farla diventare una vera e propria cultura di comunità che possa interessare anche gli altri aspetti del nostro territorio: la salute pubblica, il turismo e l’economia del territorio”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com