Milazzo (Me) – Interrogazione di Foti sulla rigenerazione urbana

Lunedì 10 riprende il Consiglio Comunale.

Riprendono domani sera – lunedì 10 maggio – i lavori del consiglio comunale. Una seduta che dovrebbe portare, dopo i rinvii della scorsa settimana all’approvazione della proposta di delibera relativa al Regolamento per la disciplina del canone patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria e del canone mercatale. Legge 160/2019”. 

Nell’ordine del giorno anche tre mozioni (regolamentazione delle attività artistiche del Comune, ripresa lavori alle banchine XX luglio e rapporti istituzionali con la nuova Autorità Portuale dello Stretto e ancora trasformazione delle cabine telefoniche presenti in città in librerie).

Il consigliere Antonio Foti invece ha comunicato la presentazione di una  interrogazione sul tema della rigenerazione urbana. Trattasi di una specifica linea di intervento per i Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti finalizzata alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.  Nello specifico il consigliere chiede al sindaco di conoscere quali tipologie di intervento e idea progettuale l’Amministrazione intende promuovere e se l’Amministrazione ha promosso specifiche iniziative di coinvolgimento degli stakeholder e degli ordini professionali di settore sul tema della rigenerazione urbana e della riqualificazione degli spazi urbani anche nell’ottica di eventuali protocolli di intesa specifici su questo tema.  “Dal riuso e rifunzionalizzazione di aree e di strutture edilizie esistenti pubbliche per finalità di interesse pubblico, al tema del decoro urbano, allo sviluppo dei servizi sociali e culturali, educativi e didattici fino anche alla promozione delle attività culturali e sportive – sottolinea Foti  si tratta di opportunità importanti che vanno colte”.                 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com