Tragedia a Santo Stefano di Camastra, mamma e figlia trovate morte

Una scena orribile quella che si sono trovati davanti i Carabinieri quando sono arrivati nei pressi del Santuario di Santa Croce a Santo Stefano di Camastra, per tutti il santuario del Letto Santo, così come si chiama la località. Mamma e figlia giacevano senza vita, addosso i segni dell’impiccagione. La figlia, Alessandra frequentava la terza media del centro stefanese, la madre Mariolina Nigrelli era giovanissima. A dare l’allarme è stato il marito, Maurizio Mollica, un ceramista del paese.

Adesso si cerca di capire cosa possa essere successo, e non si esclude alcuna pista, dall’omicidio-suicidio al delitto mascherato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com