Capo d’Orlando (Me), elezioni comunali. Adesso è ufficiale. Luca Giuffrè candidato a sindaco

A deciderlo ora è anche il Movimento People’s Flash Mob

Doveva essere espressione del Movimento e così è stato.

Cosa sappiamo di lui – Luca Giuffrè, 53 anni, è dipendente comunale del settore tecnico. A cavallo degli anni 2000 è stato consigliere comunale di maggioranza e poi di opposizione al Comune di Capo d’ Orlando. Da sempre impegnato nel sociale, attualmente è il coordinatore del movimento civico “People’s flash mob” e scelto a rivestire il ruolo di Sindaco anche per il movimento Vox Populi.

Questo il Comunicato:

Ufficializziamo oggi  dopo i lavori in assemblea del Comitato Civico Cittadino People’s Flash Mob la candidatura  a primo cittadino di Capo d’Orlando di Luca Giuffrè alle amministrative del 10 ottobre 2021.Candidatura che è frutto di un progetto  che parte da lontano, a cui hanno contribuito i cittadini delle contrade tutti uniti dal comune obiettivo di risollevare le sorti della nostra comunità.Abbiamo dialogato tanto e siamo riusciti a creare un gruppo fortemente coeso, e nella figura di Luca Giuffrèsi riconosce  la persona giusta, che sarà in grado di garantire un cambio di marcia per la nostra comunità e un taglio netto con il passato.Un lavoro che toccherà punti importanti di ogni settore della vita economica e sociale del paese.TURISMO: migliorare le ricettività turistica puntando sulla qualità;RIFIUTI: Consegnare le compostiere e valutare le percentuali di risparmio per i cittadini dalla vendita del prodotto differenziato;GESTIONE AREE PUBBLICHE AI PRIVATI adottando la filosofia adotta e ti promuovi;TRASPORTI SCOLASTICI: acquisto di automezzi con contratti in leasing per la gestione diretta del servizio;COMMERCIO: facilitare un risparmio sui contratti di affitto agevolando i proprietari degli immobili sui tributi comunali.Ci auguriamo che in questo avvincente percorso sempre più persone si uniscano a noi, per dare quella decisiva spallata al passato, puntando fiduciosi al futuro che verrà.In ultimo vi lanciamo un appello: “non abbiate paura di cambiare” e ricordatevi un pensiero importante “non è il più forte a sopravvivere, ma colui che meglio si adatta al cambiamento”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com